Eventi (66)

Per la guida “Le Marche da Bere” è il vino che meglio rappresenta il legame con il territorio.

Le “Marche da Bere”, la guida curata dall'Associazione Sommelier Marche che punta a valorizzare la tipicità ed il carattere dei vitigni autoctoni marchigiani, premia il nostro Verdicchio Santa Maria d’Arco 2009  con il massimo riconoscimento (il "Picchio" che è il simbolo della regione e testimonia il legame di un vino con il suo territorio)

Nell'edizione 2011 della Guida, sta a significare l' eccellenza ed è stato assegnato a quei vini che hanno raggiunto il punteggio massimo di sei acini e che hanno particolarmente colpito i sommeliers degustatori nell'aspetto qualitativo, olfattivo e gusto/olfattivo. Sono vini che hanno ottenuto una votazione pari o superiore ad 85/100.

Oltre all’Eccellenza il nostro Verdicchio si è guadagnato anche la menzione per il miglior rapporto Qualità/Prezzo.

Ottima valutazione anche per il nostro Rosso Piceno d.o.c. “Santa Maria d’Arco” che ha ottenuto un punteggio tra gli 80 e gli 85 punti e che viene recensito con il simbolo dei sei acini.

wmc

Grandissima soddisfazione per la nostra azienda : dopo la Medaglia d’argento dello scorso anno, è arrivata la Medaglia d'Oro al XII° Concorso Enologico Mondiale “Wine Masters Challenge 2010” per il nostro Verdicchio dei Castelli di Jesi D.O.C. Classico Superiore “Santa Maria d’Arco”.

Tutta la famiglia al gran completo ha partecipato alla prestigiosa cerimonia di premiazione con, a seguire, cena di gala e spettacolo nella splendida cornice del Casinò di Estoril.

Sono stati presentati al concorso 4.497 campioni, provenienti da tutto il Mondo! Di questi, 3.751 sono stati selezionati per la finale. Ma solo 258 sono stati premiati: 35 Medaglie d’Oro (oltre alla nostra, un'altra in Italia), 194 Medaglie d’Argento (3 in Italia), 15 Medaglie di Bronzo (3 in Italia) e 14 Recommended (nessuno in Italia).

Questi numeri non possono far altro che riempirci di orgoglio e spingerci a continuare con l'energia e la passione di sempre.

Il 12 e 13 dicembre la nostra cantina partecipa alla manifestazione “Natale in Cantina” organizzata dal Movimento Turismo del Vino. In queste giornate e non solo (da noi potrete venire in qualsiasi altro giorno ed orario, magari con preavviso telefonico) troverete idee per fare piccoli e grandi regali alle persone che più vi sono care.

Oltre ai nostri vini, al nostro olio, alla nostra grappa, ecc. tanti altri prodotti; quali, ad esempio,: amarene di Cantiano – Vino e visciole – confetture extra di: verdicchio, mele e mosto, peperoncino, ecc. – sott’oli - lonzette di fico – formaggio pecorino – salame e ciauscolo – pasta – cioccolatini con grappa,olio,sapa,ecc. e ….tanto altro ancora. Ovviamente tutti prodotti provenienti da aziende agricole e artigiane di qualità della nostra Regione.

Vi aspettiamo

I vini della nostra azienda segnalata tra i migliori vini d’Italia a meno di 10 euro in cantina.

Così hanno scritto: Enrico Ceci prima ancora che un vignaiolo è un contadino serio e riservato. Dagli otto ettari vitati, grazie al supporto enologico di Alberto Mazzoni, ottiene solo due vini, che rispecchiano un po’ il suo carattere. Il Verdicchio mostra naso floreale e agrumato con buona coerenza al palato ed evidente mineralità in chiusura. Il Rosso Piceno invece ha olfatto leggermente contrastato tra frutta e spezie, bocca fragrante e scorrevole, chiusura calda e un po’ balsamica.

Non solo l’Eccellenza per il Verdicchio “Santa Maria d’Arco” 2008. Lo troverete, anche, in cima alla lista dei migliori acquisti della Regione per il rapporto qualità/prezzo.

Hanno scritto di noi: Enrico Ceci e suo figlio Mauro lavorano otto ettari di vigneto sulle colline di San Paolo di Jesi, e producono con dedizione tutta artigianale un Verdicchio di grande personalità sapida, fedele al suo modello di pienezza anche nelle annate più difficili.

Del tutto indifferente alle lusinghe del frutto più banale e sdolcinato, questo Santa Maria d’Arco 2008 ingrana la classica marcia in più di sapore. E dietro un carattere “finto-semplice” nasconde la fibra e il calore dell’eccellenza.

 

Intenso e molto tipico ai profumi, offre dolcezza e sapidità in un’amalgama succoso e infiltrante con lungo finale di nocciola.

Pagina 11 di 14

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.